Close
Minori-rinuncia-eredità

Minori e rinuncia all’eredità

L’art. 489 c.c. non attribuisce al minore, il cui legale rappresentante non abbia rinunciato a suo nome all’eredità, il diritto di rinunciarvi al compimento della maggiore età, ma solo la facoltà di redigere l’inventario nel termine di un anno dal compimento della maggiore età. La Corte d’Appello aveva rigettato l’appello proposto da una madre esercente […]

Leggi Ancora
Condominio-innovazioni-negozio

Condominio e innovazioni

La realizzazione di un’innovazione nelle unità del condominio concerne un’opera di trasformazione che incide sull’essenza della cosa comune, modificandone l’originaria funzione; è dunque necessaria una deliberazione assembleare. Nella vicenda de qua, la Corte d’Appello, nel ribaltare la sentenza di primo grado e nell’accogliere il gravame di un condominio, condannava due condomini al ripristino dello stato […]

Leggi Ancora
Diritto-accesso-documenti

Diritto di accesso ai documenti condominiali

Il diritto dei condomini di accedere ai documenti condominiali può essere esercitato dagli stessi sia in sede di approvazione del rendiconto condominiale, sia durante il corso della gestione, sempre che tale accesso non intralci l’amministrazione e non sia contrario alla correttezza ed alla buona fede. Un condomino, proprietario, unitamente alla moglie, di un appartamento impugnava […]

Leggi Ancora
Privacy-intende-trattamento

Privacy: cosa si intende per trattamento?

Deve intendersi per trattamento qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in […]

Leggi Ancora
Condominio-comunione-mutamento

Condominio o comunione: mutamento di destinazione

La direzione della funzione della cosa comune a vantaggio di beni esclusivi di un comunista o un condomino, configura mutamento di destinazione rispetto ai quali i comproprietari non avevano inteso “destinare” il bene comune. Il giudice di prime cure aveva rigettato la domanda proposta da un condomino tesa a far accertare l’inesistenza di servitù di […]

Leggi Ancora
rinuncia-trattamento-fine rapporto

È nulla la rinuncia al trattamento di fine rapporto

Il diritto alla liquidazione del trattamento di fine rapporto del lavoratore ancora in servizio è un diritto futuro: la rinuncia effettuata dal lavoratore è radicalmente nulla. Nella vicenda in esame, un lavoratore aveva ingiunto alla società presso la quale era stato impiegato il pagamento di una determinata somma a titolo di integrazione del trattamento di […]

Leggi Ancora
responsabilità-genitore-figlio

La responsabilità del genitore

La responsabilità del genitore per i danni subiti dal figlio, in conseguenza del suo inadempimento agli obblighi di mantenimento, istruzione, educazione ed assistenza, non è esclusa o limitata dalla circostanza che anche l’altro genitore possa non avere correttamente adempiuto ai rispettivi doveri. Nella vicenda in esame, un figlio, divenuto maggiorenne, agiva in giudizio nei confronti […]

Leggi Ancora
provvedimento-istituzione-nuova farmacia

Il provvedimento di istituzione di una nuova farmacia

Nel provvedimento di istituzione di una nuova farmacia, sussiste il vizio di carenza istruttoria e motivazionale quando questo sia motivato in maniera generica, dando atto della distanza tra le altre sedi farmaceutica in maniera indistinta ed imprecisa. Nella vicenda de qua, il titolare di un preesistente esercizio farmaceutico impugnava una delibera della giunta con la […]

Leggi Ancora
provvedimento-istituzione-nuova farmacia

Farmacie: potere di pianificazione dell’Amministrazione comunale

La libertà di scelta del farmacista all’interno del perimetro della zona assegnata non è assoluta, potendo essere limitata dal potere di pianificazione dell’Amministrazione comunale, il cui fine è quello di garantire a tutti i potenziali utenti, attraverso un’equa distribuzione delle farmacie sul territorio, parità di condizioni di accesso al servizio. Una dottoressa, dopo aver partecipato […]

Leggi Ancora