Close
lavoro-straining-mobbing

Straining e mobbing

Lo straining è costituito da condotte datoriali che ledono i diritti fondamentali del dipendente e consistono nell’adozione di condizioni lavorative “stressogene”, non sorrette da un intento persecutorio idoneo ad unificare gli episodi o comunque a configurare una condotta di mobbing. La vicenda de qua aveva visto un dipendente citare in giudizio la società per cui […]

Leggi Ancora
Rifiuti-abbandonati-responsabile

Rifiuti abbandonati: non è responsabile il proprietario dell’area

Non è configurabile una responsabilità oggettiva a carico del proprietario o di coloro che a qualunque titolo abbiano la disponibilità dell’area interessata dall’abbandono dei rifiuti. La singolare vicenda aveva visto un Consorzio generale di bonifica impugnare l’ordinanza sindacale con cui, dopo aver dato atto che lungo la stradina di servizio a suo uso esclusivo insiste […]

Leggi Ancora
sottoscala-parti-condominio

Il sottoscala rientra fra le parti comuni del condominio?

Il sottoscala rientra tra le parti comuni dell’edificio condominiale in quanto proiezione delle scale. Un Condominio aveva convenuto in giudizio il proprietario di alcuni locali siti al piano terra, lamentando che il medesimo si era impossessato di un’area di proprietà condominiale, costruendovi un bagno, di cui chiedeva la rimozione. Il convenuto, da par sua, resisteva […]

Leggi Ancora
Lavoro-indennità-cassa

Lavoro: l’indennità di cassa

Ai fini del riconoscimento dell’indennità di cassa, in relazione anche alla previsione contenuta nella norma contrattuale, ciò che rileva è l’autonomia nell’espletamento delle mansioni di cassiere e la continuatività e non occasionalità di queste ultime. La vicenda giunta all’attenzione della Corte di Cassazione aveva visto un dipendente impugnare il licenziamento a lui intimato ed ottenere […]

Leggi Ancora
Come-stabilisce-condominialità

Come si stabilisce la condominialità?

Condominio: per stabilire la condominialità di un fabbricato adiacente ad altro stabile, va accertata l’esistenza dei presupposti per l’operatività della presunzione di proprietà comune con riferimento al momento della nascita del condominio. La vicenda de qua era nata dall’impugnazione di una delibera assembleare. Tralasciando il merito della questione, quello su cui preme porre l’attenzione sono […]

Leggi Ancora
Scioglimento-condominio-edificio

Scioglimento del condominio di un edificio

Ai fini dello scioglimento del condominio di un edificio o di un gruppo di edifici in condomini separati, è necessario che questi abbiano le caratteristiche di edifici autonomi, per quanto possano continuare ad essere serviti da parti comuni insieme con gli originari partecipanti. Due condomini convenivano in giudizio dinanzi gli altri condomini del relativo condominio, […]

Leggi Ancora
Separazione-divorzio-contributo

Separazione e divorzio: la nuova collocazione del figlio non ha effetto sul contributo

Separazione e divorzio: la successiva modifica del solo regime di collocazione del figlio non ha effetto automatico sulla precedente statuizione di un contributo periodico per il mantenimento. La vicenda prende le mosse da una causa di separazione fra coniugi: in particolare, mentre in un primo momento il figlio era stato collocato presso la madre, con […]

Leggi Ancora
Lavoro-comunicazione-sinistro

Lavoro: comunicazione del sinistro

In quanto dichiarazione recettizia, la raccomandata con cui viene denunciato un sinistro al responsabile può essere inviata anche presso la sede lavorativa non essendo necessario che sia ivi prevista una struttura organizzativa di smistamento della corrispondenza. La vicenda che ha dato luogo alla sentenza della Cassazione aveva visto una donna che, dopo aver subito un […]

Leggi Ancora