Close
Il-regime-indennitario

Assegno di mantenimento e figli

Il figlio divenuto maggiorenne ha diritto al mantenimento a carico dei genitori soltanto se, ultimato il prescelto percorso formativo scolastico, dimostri, con conseguente onere probatorio a suo carico, di essersi adoperato effettivamente per rendersi autonomo. La decisione della Corte di Cassazione è giunta all’esito di una vicenda che, nata dal divorzio tra i coniugi, aveva […]

Leggi Ancora
Separazione-assegno-vita

Separazione e assegno vita natural durante

Separazione: nel caso in cui coniugi, nel definire i rapporti patrimoniali già tra di loro pendenti e le conseguenti eventuali ragioni di debito – credito portata da ciascuno, abbiano pattuito anche la corresponsione di un assegno dell’uno e a favore dell’altro da versarsi “vita natural durante”, il giudice del divorzio, chiamato a decidere sull’an dell’assegno […]

Leggi Ancora
assicurazione-sulla-vita

L’assicurazione sulla vita

Nel contratto di assicurazione per il caso di morte, il beneficiario designato acquista, ai sensi dell’art. 1920 c.c., comma 3, un diritto proprio ai vantaggi dell’assicurazione che trova la sua fonte nel contratto. La vicenda aveva preso le mosse dall’apertura di una successione, a valle della quale erano sorte diverse questioni in relazione ad un’assicurazione […]

Leggi Ancora
Attraversamento-piazzali-pedoni

Attraversamento: pedoni attenzione!

L’art. 190, co. 2, CDS, non vieta ai pedoni l’attraversamento tout court dei piazzali al di fuori delle strisce pedonali, contenendo invece un divieto di attraversamento solo qualora vi siano, pur se non vicini, degli attraversamenti pedonali fruibili. Nella vicenda in esame, un pedone era stato investito da un’auto mentre attraversava un piazzale a piedi; […]

Leggi Ancora
Contratti-progetti-risoluzione

Contratti a progetto e risoluzione per giusta causa

Anche per i contratti a progetto la risoluzione per giusta causa resta regolata dai principi generali in materia, secondo cui è consentito al datore di lavoro di risolvere, senza preavviso, il rapporto quando si verifichi una causa che non consenta la prosecuzione, anche provvisoria, dello stesso per essere venuto meno l’elemento fiduciario. La vicenda aveva […]

Leggi Ancora
Dichiarazione-successione-crediti

Dichiarazione di successione e inesigibilità dei crediti

L’art. 48, D.Lgs. 346/1990, che pone in capo ai terzi il divieto legale di pagare le somme agli eredi prima della dichiarazione di successione, prevede un’ipotesi di inesigibilità legale del relativo credito. Queste le conclusioni della Corte di Cassazione al termine di una vicenda che aveva preso le mosse dalla domanda di un ingegnere, all’indomani […]

Leggi Ancora
Cessazione-attività-imprenditoriale

Cessazione dell’attività imprenditoriale e licenziamento per giustificato motivo oggettivo

Nel caso in cui sia accertata la totale cessazione dell’attività imprenditoriale da parte del datore di lavoro, la legittimità del licenziamento intimato ai lavoratori per giustificato motivo oggettivo non è esclusa né dal fatto che lo stabilimento sede dell’impresa non sia stato immediatamente alienato o altrimenti dismesso né dal fatto che uno o pochi altri […]

Leggi Ancora