Close
Disponibilità-bene-locazione

Disponibilità del bene e contratto di locazione

Chiunque abbia la disponibilità del bene può validamente sottoscrivere un contratto di locazione al posto del proprietario. La vicenda in esame aveva preso le mosse dall’intimazione di sfratto per morosità da parte di un soggetto, per vero non proprietario dell’immobile in questione, nei confronti del conduttore di un immobile per ottenere la convalida dello sfratto […]

Leggi Ancora
natura-responsabilità-cura

La natura della responsabilità dell’ente o della casa di cura

La responsabilità dell’ente o della casa di cura nei confronti del paziente ha natura contrattuale e può conseguire all’inadempimento delle obbligazioni direttamente a suo carico nonché all’inadempimento della prestazione medico-professionale del sanitario. La vicenda ha offerto la possibilità al giudice di merito di fornire alcune importanti precisazioni in tema di responsabilità dell’ente o della casa […]

Leggi Ancora
esclusione-assegno-divorzio

Casi di esclusione del diritto all’assegno di divorzio

Va escluso il diritto ad un assegno di divorzio in caso di formazione dell’intero patrimonio dell’ex moglie da parte dell’ex marito, atteso che il comportamento in corso di matrimonio dell’ex marito ha già dato attuazione ai principi di solidarietà. La questione aveva preso le mosse dalla dichiarazione di scioglimento del matrimonio e dalla contestuale fissazione […]

Leggi Ancora
condomino-decoro-architettonico

Il condomino può agire per tutelare il decoro architettonico del condominio

Il decoro architettonico, che caratterizza la fisionomia dell’edificio condominiale, è un bene comune: il singolo condomino è quindi legittimato ad agire in giudizio per la rimozione delle modifiche apportate da altri condòmini che si rivelino abusive e pregiudizievoli. Una condomina aveva citato in giudizio tre condomini, chiedendo che fossero condannati alla rimozione della struttura in […]

Leggi Ancora
Condominio-riscaldamento-centralizzato

Condominio: ripartizione spese riscaldamento centralizzato

Condominio: le spese del riscaldamento centralizzato devono essere ripartite in base al consumo effettivamente registrato, risultando perciò illegittima una suddivisione di tali oneri operata, sebbene in parte, alla stregua dei valori millesimali delle singole unità immobiliari. Un condominio aveva convenuto in giudizio il condominio presso il quale risiedeva chiedendo che fosse dichiarata la nullità della […]

Leggi Ancora
Separazione-addebito-allontanamento

Separazione e richiesta di addebito: l’allontanamento va provato

In caso di allontanamento dalla casa coniugale e di richiesta di addebito, spetta al coniuge richiedente provare non solo detto allontanamento, ma anche il nesso causale tra questo comportamento e l’intollerabilità della prosecuzione della convivenza. La questione giunta all’attenzione della Corte di Cassazione aveva preso le mosse da una separazione giudiziale: nella specie, la moglie […]

Leggi Ancora
Ristrutturazione-immobile-privacy

Ristrutturazione dell’immobile: la pubblicazione dell’immagine della casa non viola la privacy

Non è ravvisabile una violazione del diritto alla privacy, all’immagine o della proprietà altrui nel comportamento di chi, nel proprio personale interesse, acquisisca immagini del proprio manufatto che si dimostrino prive di contenuto personale riferito al committente dell’opera. La vicenda in esame aveva visto una coppia citare in giudizio la società che aveva eseguito i […]

Leggi Ancora
Acquisto-bene-litisconsorzio

Acquisto del bene comune e litisconsorzio

In tutte le ipotesi in cui la domanda giudiziale sia rivolta all’acquisto del diritto di proprietà su un bene comune a tutti i condomini, i singoli contitolari del diritto sono litisconsorti necessari insieme all’amministratore di condominio e, dunque, non possono essere rappresentati da quest’ultimo senza apposito mandato. La questione risolta dalla Corte di Cassazione aveva […]

Leggi Ancora
assegno-mantenimento-perdita

Nuovo nucleo familiare e assegno di mantenimento: perdita del diritto

La formazione di un nuovo nucleo familiare di fatto da parte del coniuge avente diritto all’assegno di mantenimento dà luogo alla perdita definitiva del diritto a percepire sia l’assegno di mantenimento sia l’assegno divorzile. La vicenda de qua ha preso spunto dalla dichiarazione di separazione tra i coniugi in sede di separazione consensuale; sorvolando sulle […]

Leggi Ancora
Insolvenza-imprenditore-prova

Insolvenza dell’imprenditore: prova

La prova della sussistenza della consapevolezza circa lo stato d’insolvenza dell’imprenditore è raggiunta ogni volta che si siano verificate circostanze tali da far presumere ad una persona di ordinaria avvedutezza e prudenza che l’imprenditore si trovi in una situazione di non normale esercizio dell’impresa. Nel caso in esame, la questione giunta all’attenzione della Corte di […]

Leggi Ancora