Close
lavoro-a-progetto

Il lavoro a progetto

Lavoro a progetto: il progetto deve risultare specifico, deve essere gestito autonomamente dal collaboratore e tendere, nel rispetto del coordinamento con l’organizzazione del committente, ad un risultato. Queste le conclusioni della Corte di Cassazione nell’ambito di una vicenda avente ad oggetto contratti di collaborazione coordinata e continuativa, rispetto ai quali, si era fatto notare, non […]

Leggi Ancora
Interruzione-volontaria-gravidanza

Interruzione volontaria della gravidanza: presupposti e responsabilità medica

L’accertamento di processi patologici che possono provocare rilevanti anomalie o malformazioni del nascituro consente il ricorso all’interruzione volontaria della gravidanza laddove determini nella gestante un grave pericolo per la sua salute fisica o psichica. Il medico che non informi correttamente e compiutamente la gestante dei rischi può essere chiamato a risarcire i danni. Una donna […]

Leggi Ancora
assegnazione-casa-familiare

L’assegnazione della casa familiare: convivenza rilevante con il figlio maggiorenne

L’ipotesi di convivenza rilevante ai fini dell’assegnazione della casa familiare scatta anche nel caso in cui il figlio maggiorenne non autosufficiente torni con frequenza settimanale presso la casa familiare. La vicenda, partita dalla domanda di cessazione degli effetti civili del matrimonio, aveva naturalmente investito la questione inerente l’assegnazione della casa familiare, attribuita all’ex moglie, quale […]

Leggi Ancora
ASL-assicurativa-medici

ASL: la copertura assicurativa per i medici in formazione è obbligatoria

L’azienda sanitaria presso la quale il medico in formazione specialistica svolge l’attività formativa provvede, con oneri a proprio carico, alla copertura assicurativa per i rischi professionali, per la responsabilità civile verso terzi e per gli infortuni connessi all’attività assistenziale svolta dal medico in formazione nelle proprie strutture, alle stesse condizioni del proprio personale. La vicenda […]

Leggi Ancora
trasferimento-della-farmacia

Il trasferimento della farmacia

La libertà di trasferimento del farmacista all’interno della zona di competenza non è incondizionata, essendo il trasferimento soggetto ad autorizzazione dell’autorità competente, la quale deve verificare, fra l’altro, che il locale indicato per il trasferimento della farmacia sia situato in modo da soddisfare le esigenze degli abitanti della zona. La vicenda de qua aveva preso […]

Leggi Ancora
Lavoro-regime-indennitario

Lavoro e regime indennitario: si applica sempre?

Il regime indennitario istituito dall’art. 32, co. 5, L. 183/ 2010 non si applica all’ipotesi di conversione in contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato di un contratto di lavoro autonomo a termine dichiarato illegittimo. Un dipendente di un’azienda, dopo numerosi contratti di lavoro autonomo per consulenze, aveva convenuto in giudizio la medesima per accertare […]

Leggi Ancora
Separazione-coniugale-affidamento

Separazione coniugale e affidamento della prole

Separazione coniugale e di affidamento della prole: qualsiasi cambiamento di residenza, costituendo modifica delle condizioni di separazione previste nella presente sede, non può essere unilateralmente attuato dal genitore collocatario. Queste le conclusioni del giudice di primo grado al termine di una vicenda che aveva preso le mosse dalla domanda di separazione e dell’affido esclusivo in […]

Leggi Ancora
Invalidità-locazione-caparra

Invalidità del contratto di locazione e restituzione della caparra

Se è vero che le parti durante le trattative conservano sempre la facoltà di verificare la convenienza dell’affare, tenuto conto delle proprie specifiche esigenze, è altrettanto vero che le medesime non possono comunque violare i limiti derivanti dai principi di correttezza e di buona fede ovvero il dovere di informazione della controparte circa le reali […]

Leggi Ancora
Demansionamento-dequalificazione-risarcimento

Demansionamento e dequalificazione: risarcimento del danno

Risarcimento del danno non patrimoniale derivante da demansionamento e dequalificazione: il riconoscimento di tale diritto non ricorre automaticamente in tutti i casi di inadempimento datoriale e non può prescindere da una specifica allegazione dell’esistenza di un pregiudizio. Un dipendente di una banca aveva citato in giudizio la medesima, evidenziando il suo demansionamento, a seguito di […]

Leggi Ancora
Enti-PEC-privacy

Enti pubblici, PEC e privacy

L’ente pubblico in tema di indirizzi PEC deve rispettare le procedure e le modalità di dotazione e pubblicizzazione prevista dalla normativa di settore: l’utilizzo di una PEC non istituzionale, anche se riferibile a una persona fisica responsabile dell’Ufficio, viola la normativa sul trattamento dei dati personali. Due contribuenti avevano citato in giudizio il comune nel […]

Leggi Ancora