Close
lastrico-solare-condomino

Il lastrico solare appartiene ad un solo condomino? Che lo provi!

Spetta al condomino, che pretenda l’appartenenza esclusiva di un bene, quale ad esempio un lastrico solare, dar prova della sua asserita proprietà esclusiva; in difetto di tale prova, infatti, deve essere affermata l’appartenenza a tutti i condomini. La vicenda era sorta dalla controversa proprietà di un lastrico solare, che, se per un verso, stando alla […]

Leggi Ancora
condomino-usucapire-lastrico

Il condomino può usucapire il lastrico solare?

Il condomino può usucapire il lastrico solare, ma è necessario allegare e dimostrare di avere goduto del bene stesso attraverso un proprio possesso esclusivo in modo inconciliabile con la possibilità di godimento altrui. Nella vicenda in esame, un condomino aveva agito nei confronti del condominio chiedendo che fosse accertata la proprietà esclusiva in suo favore […]

Leggi Ancora
Ascensore-cose-comuni

Ascensore: se installato dopo la costruzione dell’edificio, rientra tra le cose comuni?

L’ascensore, installato nell’edificio dopo la costruzione di quest’ultimo per iniziativa di parte dei condomini, non rientra nella proprietà comune di tutti i condomini, ma appartiene in proprietà a quelli di loro che l’abbiano impiantato a loro spese. La vicenda de qua aveva visto la contesa di un ascensore nell’ambito di un condominio: l’impianto era stato […]

Leggi Ancora
accerta-qualità-condominio

Come si accerta la qualità di condominio?

La domanda di accertamento della qualità di condominio o dell’appartenenza, o meno, di un’unità immobiliare ad un condominio edilizio, inerisce all’esistenza del rapporto di condominialità e dunque impone la partecipazione in veste di legittimati passivi di tutti i condomini. La questione risolta dalla Corte di Cassazione ineriva l’accertamento della qualità di condominio per comprendere se, […]

Leggi Ancora
Condominio-presunzione-superata

Condominio: la presunzione di cosa comune può essere superata

L’individuazione delle parti comuni ex art. 1117 c.c. può essere superata soltanto dalle opposte risultanze del titolo che ha dato origine al condominio. Queste le conclusioni della Corte di Cassazione nell’ambito di una vicenda concernente il diritto condominiale. In particolare, un condominio aveva citato in giudizio una condomina, lamentando l’appropriazione da parte della convenuta di […]

Leggi Ancora
Condominio-decoro-architettonico

Condominio e decoro architettonico: può agire il singolo condomino?

Allorché una clausola del regolamento di condominio, di natura convenzionale, imponga il consenso preventivo dell’amministratore o dell’assemblea per qualsiasi opera compiuta dai singoli condomini, resta salvo l’interesse processuale di ciascun condomino ad agire in giudizio per contestare il determinato uso fatto della cosa comune. Un condomino aveva impugnato una delibera assembleare, lamentando, in particolare, la […]

Leggi Ancora
Condominio-appartengono-balconi

Condominio: a chi appartengono i balconi?

In tema di condominio, i balconi non costituiscono parti comuni dell’edificio, ma devono considerarsi appartenenti esclusivamente al proprietario dell’unità immobiliare corrispondente, della quale costituiscono naturale prolungamento e pertinenza. Nella vicenda de qua, un con dominio aveva impugnato una delibera assembleare con la quale era stato approvato il criterio di riparto del piano preventivo nonché del […]

Leggi Ancora
Condominio-terreno-comune

Condominio: il terreno su cui poggia il fabbricato è proprietà comune?

Condominio: l’art. 1117 c.c., ricomprende fra le parti comuni del condominio il suolo su cui sorge l’edificio. Nella vicenda de qua, un condomino era stato condannato – decisione che aveva trovato concordi sia il tribunale che la Corte d’Appello – al ripristino del suolo, su cui si ergeva l’edificio, e del livello originario della pavimentazione […]

Leggi Ancora
Autorimesse-locali-commerciali

Autorimesse e locali commerciali non rientrano nella presunzione di condominialità

Le autorimesse ed i locali commerciali, anche se situati nel perimetro dell’edificio condominiale, non sono inclusi fra quelli di proprietà comune elencati nel citato art. 1117 c.c. La vicenda aveva visto una società, proprietaria di alcuni immobili nell’ambito di un condominio, citare in giudizio quest’ultimo poiché la relativa assemblea, nell’approvare il preventivo del bilancio, aveva […]

Leggi Ancora
sottoscala-parti-condominio

Il sottoscala rientra fra le parti comuni del condominio?

Il sottoscala rientra tra le parti comuni dell’edificio condominiale in quanto proiezione delle scale. Un Condominio aveva convenuto in giudizio il proprietario di alcuni locali siti al piano terra, lamentando che il medesimo si era impossessato di un’area di proprietà condominiale, costruendovi un bagno, di cui chiedeva la rimozione. Il convenuto, da par sua, resisteva […]

Leggi Ancora