Close
Locazione-condominio-spese comuni

Locazione e condominio: chi paga le spese comuni?

In tema di condominio, i soggetti tenuti a contribuire alle spese comuni sono esclusivamente i proprietari delle varie porzioni di piano di un edificio, pur se locate, salvo il diritto ad esserne rimborsati (in parte) dai conduttori. Una società immobiliare, proprietaria di un locale commerciale facente parte di un condominio e condotta in locazione da […]

Leggi Ancora
Interventi-ristrutturazione-ripartizione delle spese

Interventi di ristrutturazione e ripartizione delle spese

Ai fini della corretta ripartizione delle spese tra i condomini di un edificio, è rilevante la funzione della parte di edificio bisognosa degli interventi di ristrutturazione: tutti i condomini sono tenuti al pagamento pro quota. Un condomino, nella vicenda de qua, aveva impugnato una deliberazione assembleare, assumendo, in particolare, che le spese per i lavori […]

Leggi Ancora
Spese-unico-condomino

Spese di un unico condomino: sono addebitabili all’intero condominio?

Non sono addebitabili all’intero condominio le spese postali e di attività ulteriore svolta nell’interesse di un singolo condomino sulla base del generico ed errato riferimento al criterio della ripartizione delle spese sulla proporzione di uso. Queste le conclusioni cui è giunta la Corte di Cassazione in una vicenda che aveva visto un condomino impugnare una […]

Leggi Ancora
Condominio-criteri-spese

Condominio: deroga ai criteri di ripartizione delle spese

Perché si possa derogare ai criteri di ripartizione delle spese previsti dal codice civile, è necessaria un’apposita convenzione approvata all’unanimità da tutti i condomini. La vicenda aveva visto un condomino impugnare la delibera con cui l’assemblea aveva approvato la realizzazione di tre pensiline presso l’edificio condominiale, ponendo, in particolare, la metà delle spese a carico […]

Leggi Ancora
condominio-ponteggio-spese

Condominio: ponteggio e ripartizione spese

Condominio: la ripartizione del costo di un ponteggio installato per lavori comuni ed esclusivi ben può essere paritaria, qualora la sua permanenza non si sia resa necessaria per svolgere ulteriori lavori di pertinenza esclusiva. La vicenda giunta all’attenzione della Corte di legittimità ha preso spunto dall’impugnazione di una delibera assembleare da parte di un condominio, […]

Leggi Ancora