Close
Separazione-divorzio-contributo

Separazione e divorzio: la nuova collocazione del figlio non ha effetto sul contributo

Separazione e divorzio: la successiva modifica del solo regime di collocazione del figlio non ha effetto automatico sulla precedente statuizione di un contributo periodico per il mantenimento. La vicenda prende le mosse da una causa di separazione fra coniugi: in particolare, mentre in un primo momento il figlio era stato collocato presso la madre, con […]

Leggi Ancora
Abbandono-tetto-coniugale

Abbandono del tetto coniugale

L’abbandono del tetto coniugale deve essere provato non solo quanto alla sua concreta verificazione ma anche nella sua efficacia determinativa della intollerabilità della convivenza e della rottura dell’affectio coniugalis. Il giudice di prime cure, interpellato nell’attuale vicenda di separazione, aveva pronunciato la medesima e determinato l’assegno mensile da versare in favore delle figlie della coppia […]

Leggi Ancora
Nuova-famiglia-fatto

Nuova famiglia di fatto? Stop all’assegno divorzile

La costituzione di una nuova famiglia di fatto da parte dell’ex coniuge beneficiario dell’assegno divorzile determina la perdita definitiva dell’assegno. Nella vicenda in esame, sia il giudice di primo grado che la Corte d’Appello ritenevano di dover respingere la richiesta di un uomo nei confronti dell’ex moglie di revisione, ex art. 9 L. div., delle […]

Leggi Ancora
Violazione-obblighi-assistenza

Violazione degli obblighi di assistenza familiare e incapacità economica

Violazione degli obblighi di assistenza familiare: l’incapacità economica del soggetto obbligato deve essere assoluta e deve integrare una situazione di persistente, oggettiva ed incolpevole indisponibilità di introiti. Nella vicenda in esame, la Corte d’Appello, riformando la sentenza di primo grado, condannava un genitore al risarcimento dei danni in favore dell’ex moglie, in relazione al reato […]

Leggi Ancora
determina-assegno-divorzio

Come si determina l’assegno di divorzio?

Nella determinazione dell’assegno di divorzio, è necessario tenere conto del contributo fornito dal coniuge economicamente più debole alla formazione del patrimonio familiare, della durata del matrimonio e delle aspettative professionali sacrificate durante le nozze. La questione giungeva all’attenzione della Corte di Cassazione, a valle della dichiarazione della cessazione degli effetti civili di un matrimonio, sulla […]

Leggi Ancora
mantenimento-figli-spese

Mantenimento dei figli: spese ordinarie e spese straordinarie

Mantenimento dei figli: le spese mensili per la frequenza scolastica rientrano nelle spese ordinarie, in relazione al normale standard di vita seguito dal minore fino al momento della crisi familiare, mentre i viaggi studio all’estero , la partecipazione alle gite scolastiche e le ripetizioni scolastiche o gli sport sono ricondotte alla categoria delle spese straordinarie. […]

Leggi Ancora