Close
rinuncia-trattamento-fine rapporto

È nulla la rinuncia al trattamento di fine rapporto

Il diritto alla liquidazione del trattamento di fine rapporto del lavoratore ancora in servizio è un diritto futuro: la rinuncia effettuata dal lavoratore è radicalmente nulla. Nella vicenda in esame, un lavoratore aveva ingiunto alla società presso la quale era stato impiegato il pagamento di una determinata somma a titolo di integrazione del trattamento di […]

Leggi Ancora
Lavoro-indennità-reintegra

Lavoro: indennità e reintegra

In tutti i casi in cui l’obbligazione reintegratoria è divenuta impossibile per causa non imputabile al datore di lavoro, non è dovuta neanche l’indennità sostitutiva. Un dipendente aveva impugnato il licenziamento a lui intimato per superamento del periodo di comporto; il giudice di primo grado aveva ritenuto doversi accogliere le sue istanze, dichiarando l’illegittimità del […]

Leggi Ancora
licenziamento-giusta-causa

Licenziamento per giusta causa

La condotta di un lavoratore subordinato, che divulghi fatti od accuse riguardanti il datore, può rappresentare giusta causa di licenziamento se la condotta sia effettivamente lesiva del rapporto fiduciario e se manchi anche solo uno degli elementi costitutivi del diritto di critica. La vicenda giudiziaria, nata a valle di un licenziamento intimato a un dipendente, […]

Leggi Ancora
procedure-mobilità-licenziamento

Procedure di mobilità

Nell’ambito delle procedure di mobilità, è necessario indicare i criteri di scelta dei lavoratori da licenziare; in mancanza l’esercizio del potere datoriale non può che esser definito incompatibile con le finalità della procedura. Il giudice del lavoro, nella sentenza in commento, nel decidere sulle istanze di un lavoratore che assumeva d’esser tato illegittimamente licenziato al […]

Leggi Ancora