Close
condizione-meramente-potestativa

La condizione meramente potestativa

La condizione è meramente potestativa quando consiste in un fatto volontario il cui compimento o la cui omissione dipenda dal mero arbitrio della parte, svincolato da qualsiasi razionale valutazione di opportunità e convenienza. La vicenda aveva visto una società agire nei confronti del proprio conduttore per sentirlo condannare al pagamento in suo favore, in ragione […]

Leggi Ancora
Abitazioni-convenzionate-locazioni

Abitazioni convenzionate e locazioni: quando si incorre in sanzioni?

Cessato con lo scadere del contratto di lavoro a tempo determinato l’eccezionale diritto del dipendente alla locazione della abitazione convenzionata, il conduttore va considerato persona non più avente diritto all’occupazione dell’abitazione convenzionata. La vicenda aveva visto un comune ingiungere ad un cittadino il pagamento di una determinata somma per violazione della relativa legge urbanistica provinciale, […]

Leggi Ancora
Concorrenza-sleale-locazione

Concorrenza sleale: può essere integrata da una locazione?

Integra attività di concorrenza sleale la stipula di un contratto di locazione di immobile destinato allo svolgimento della medesima attività economica esercitata da una società cui il conduttore sia legato da un patto di non concorrenza. La singolare vicenda aveva visto l’adozione di un’ordinanza di pagamento nei confronti di un soggetto, reo di aver violato […]

Leggi Ancora
Locazione-pagamento-canone

Locazione: si può sospende il pagamento del canone?

Locazione: il conduttore non può astenersi dal pagamento del canone né procedere a riduzioni unilaterali nel caso in cui alleghi l’esistenza di vizi che non impediscono in modo assoluto il godimento del bene. Questa la conclusione del tribunale che ha accolto la domanda di sfratto per morosità dall’immobile di sua proprietà concesso in locazione commerciale; […]

Leggi Ancora
locazione-immobili-commerciale

La locazione di immobili può esser qualificata come attività commerciale?

La società di persone che svolga una attività destinata alla locazione di immobili di sua proprietà e si limiti a percepire i relativi canoni di locazione non svolge un’attività commerciale ai fini previdenziali. La vicenda de qua aveva visto una donna opporsi all’avviso di addebito notificatole dall’INPS; nella specie, la medesima era stata iscritta d’ufficio […]

Leggi Ancora
Immobili-proprietario-danni

Immobili: il proprietario risponde in via esclusiva dei danni

Il proprietario dell’immobile, conservando la disponibilità giuridica e, quindi, la custodia, delle strutture murarie e degli impianti in esse conglobati, è responsabile in via esclusiva, ai sensi degli artt. 2051 e 2053 c.c., dei danni arrecati a terzi da dette strutture ed impianti. La vicenda era stata originata da un incendio divampato in un appartamento […]

Leggi Ancora
Locazione-indennità-avviamento

Locazione: quando spetta l’indennità da perdita di avviamento commerciale?

L’indennità per la perdita dell’avviamento commerciale spetta anche in caso di recesso anticipato del conduttore, qualora sia frutto di un inadempimento del locatore. Nella vicenda de qua, una società, nel giudizio da lei introdotto, dopo aver esposto d’esser subentrata nel contratto di locazione ad uso commerciale avente ad oggetto determinati immobili, di avervi svolto la […]

Leggi Ancora
contratto-locazione-disponibilità

Il contratto di locazione

Il contratto di locazione: chiunque abbia la disponibilità di fatto di una cosa, in base a titolo non contrario a norme d’ordine pubblico, può validamente concederla in locazione, comodato o costituirvi altro rapporto obbligatorio. La singolare vicenda aveva visto un soggetto intimare lo sfratto per morosità alla società con la quale aveva concluso un contratto […]

Leggi Ancora
Locazione-risoluzione-inadempimento

Locazione: risoluzione per inadempimento

Locazione: in tema di risoluzione per inadempimento, la valutazione della non scarsa importanza dell’inadempimento è implicita se l’inadempimento stesso si sia verificato con riguardo alle obbligazioni primarie ed essenziali del contratto, come quella del pagamento del canone. La vicenda aveva visto il proprietario di un immobile avviare un procedimento di sfratto per morosità nei confronti […]

Leggi Ancora