Close
Locazione-lottizzazione-abusiva

Locazione e lottizzazione abusiva

Il contratto di locazione può integrare, al pari degli atti di compravendita, uno degli elementi costitutivi della fattispecie della lottizzazione. Un ingegnere aveva impugnato dinanzi al giudice amministrativo una determinazione con la quale il comune, avendo ritenuto integrata la fattispecie della lottizzazione abusiva, aveva disposto nei suoi confronti, quale lottizzatore, e di altri soggetti, quali […]

Leggi Ancora
Locatore-inadempiente-autoriduzione

Locatore inadempiente? L’autoriduzione del canone da parte del conduttore è legittima

In applicazione del principio di correttezza e buona fede, la condotta della parte inadempiente deve incidere sulla funzione economico-sociale del contratto, influire sull’equilibrio sinallagmatico dello stesso, in rapporto all’interesse perseguito dalla parte, e, perciò, deve legittimare causalmente e proporzionalmente la sospensione dell’adempimento dell’altra parte, in ottemperanza del principio di autotutela sancito dall’art. 1460 c.c. Il […]

Leggi Ancora
Locazione-morosità-Covid

Locazione e morosità: l’emergenza Covid non basta

In presenza di un’acclarata morosità, nonostante l’emergenza epidemiologica da Covid-19, deve essere ordinato il rilascio dell’immobile in locazione in mancanza di opposizione fondata su prova scritta. Difatti, il danno ricevuto dal conduttore non può qualificarsi come danno da emergenza sanitaria, ma danno da attività provvedimentale, che si reputa illegittima. Danno che, in tal senso, la […]

Leggi Ancora
abuso-bene-locato

L’abuso del bene locato

Abuso del bene locato: la condotta del conduttore è motivo di abuso qualora si concretizzi in atti molesti che rechino danno agli altri abitanti dello stabile. Nella vicenda de qua, il giudice di primo grado aveva dichiarato risolto un contratto di locazione abitativa per inadempimento della conduttrice, condannando quest’ultima a rilasciare l’alloggio, sulla scorta, in […]

Leggi Ancora
Invalidità-locazione-caparra

Invalidità del contratto di locazione e restituzione della caparra

Se è vero che le parti durante le trattative conservano sempre la facoltà di verificare la convenienza dell’affare, tenuto conto delle proprie specifiche esigenze, è altrettanto vero che le medesime non possono comunque violare i limiti derivanti dai principi di correttezza e di buona fede ovvero il dovere di informazione della controparte circa le reali […]

Leggi Ancora
Imponibilità-canoni-locazione

Imponibilità dei canoni di locazione

I canoni di locazione sono imponibili a carico del titolare del diritto di proprietà o dell’usufruttuario a prescindere dalla loro effettiva percezione. La vicenda aveva preso le mosse dalla contestazione operata dalla Guardia di Finanza nei confronti di un contribuente a causa dell’omessa indicazione dei redditi derivanti dalla locazione di propri immobili. l verbalizzanti avevano […]

Leggi Ancora
Infiltrazioni-mancata-locazione

Infiltrazioni e mancata locazione: il danno va risarcito

Mancata locazione: il danno subito dal proprietario è in re ipsa, discendendo dalla mancata libera disponibilità del bene, e dalla impossibilità di conseguire integralmente l’utilità da esso ricavabile. Un medico aveva convenuto in giudizio il condominio nel quale risiedeva, esponendo di essere proprietario di due locali cantinati contigui, siti nello stabile condominiale, e che in […]

Leggi Ancora
Locazione-azione-revocatoria

Locazione: è esperibile l’azione revocatoria?

I contratti di locazione ultranovennale sono soggetti all’azione revocatoria, qualora ne ricorrano gli estremi, in quanto, pur non essendo traslativi del bene, ne limitano, anche indirettamente, la possibilità di aggressione in sede esecutiva, pregiudicando le ragioni del creditore. Così ha concluso la Corte di Cassazione al termine di una vicenda che aveva visto una banca […]

Leggi Ancora