Close
cortili-parti-comuni

I cortili sono parti comuni?

I cortili e le aree destinate a parcheggio rientrano tra le parti comuni dell’edificio e la loro trasformazione in un’area edificabile destinata all’installazione non ne comporta la sottrazione al regime della condominialità. Un condomino conveniva in giudizio un soggetto per sentir dichiarare che il suo appartamento avesse come necessaria pertinenza l’autorimessa a servizio del medesimo […]

Leggi Ancora
Presunzione-condominialità-proprietà

Presunzione di condominialità

In considerazione del rapporto di accessorietà necessaria che lega le parti comuni dell’edificio alle proprietà singole, la condominialità non è esclusa per il solo fatto che le costruzioni siano realizzate quali proprietà singole in sequenza. Alcuni condomini citavano in giudizio altri condomini lamentando l’occupazione abusiva dello spazio comune da parte di questi ultimi. In particolare, […]

Leggi Ancora
Condominio-cortile-parcheggiare

Condominio: occupare il cortile per parcheggiare è un abuso!

La condotta del condomino, consistente nella stabile occupazione mediante il parcheggio per lunghi periodi di tempo del proprio veicolo di una porzione del cortile comune, configura un abuso. La vicenda era nata dalla domanda di un condomino proposta nei confronti di altri due condomini, con cui l’attore chiedeva che venisse loro vietato di parcheggiare i […]

Leggi Ancora
delibera-condomiale-proprietà

Delibera condominiale: può incidere sulla proprietà privata?

Una delibera condominiale non può incidere sulla proprietà privata di un singolo condomino. La questione era giunta all’attenzione della Corte di Cassazione sulla scorta del ricorso di un costruttore che si doleva del mancato riconoscimento dell’illegittimità della delibera condominiale, da lui impugnata, da parte delle corti di merito. Ricostruendo brevemente la vicenda che ha dato […]

Leggi Ancora