Close
lesione-privacy-risarcimento

Trasmissioni di immagini di un processo: lesione della privacy e risarcimento del danno

Privacy: la trasmissione di immagini di un processo da cui è possibile svelare l’identità dei soggetti legittima la richiesta di risarcimento del danno da parte degli interessati. Nella vicenda de qua, due donne agivano nei confronti di una nota rete televisiva al fine di ottenere il risarcimento dei danni subiti in conseguenza della assunta violazione […]

Leggi Ancora
Recupero-crediti-trattamento

Recupero crediti e trattamento dei dati personali

Il trattamento dei dati personali effettuato nell’ambito dell’attività di recupero crediti è lecito purché avvenga nel rispetto del principio di minimizzazione. Nella vicenda de qua, il tribunale aveva condannato una banca al pagamento in favore di un cliente di una somma a titolo di responsabilità precontrattuale ascritta alla prima in occasione delle trattative finalizzate alla […]

Leggi Ancora
Ristrutturazione-immobile-privacy

Ristrutturazione dell’immobile: la pubblicazione dell’immagine della casa non viola la privacy

Non è ravvisabile una violazione del diritto alla privacy, all’immagine o della proprietà altrui nel comportamento di chi, nel proprio personale interesse, acquisisca immagini del proprio manufatto che si dimostrino prive di contenuto personale riferito al committente dell’opera. La vicenda in esame aveva visto una coppia citare in giudizio la società che aveva eseguito i […]

Leggi Ancora
invio-sms-dati

L’invio di sms integra trattamento dei dati personali?

Non può ritenersi che l’invio di un sms al fine di chiedere ad un utente di prestare il consenso alla ricezione di materiale pubblicitario o promozionale possa essere considerato come trattamento di dati personali. Nella vicenda de qua, un’azienda di telecomunicazioni aveva impugnato il provvedimento emesso nei suoi confronti dal Garante per la protezione dei […]

Leggi Ancora
Dati-personali-riservatezza

Dati personali: lesione della riservatezza

Il necessario requisito del nocumento richiesto per la configurazione del reato di cui all’art. 167, d.lgs. n. 196/2003, non può ritenersi sussistente in caso di produzione in un giudizio civile di documenti contenenti dati personali, ancorché effettuata al di fuori dei limiti consentiti per il corretto esercizio del diritto di difesa. La vicenda giunta all’attenzione […]

Leggi Ancora
Privacy-intende-trattamento

Privacy: cosa si intende per trattamento?

Deve intendersi per trattamento qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in […]

Leggi Ancora
privacy-dati-sanitari

La privacy dei dati sanitari

La privacy dei dati sanitari prevale sulla trasparenza amministrativa: l’ente pubblico non può diffondere notizie sullo stato di salute di un suo dipendente. La vicenda in esame aveva visto una provincia opporsi al provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali, con il quale le era stato ingiunto il pagamento di una sanzione per […]

Leggi Ancora
Condominio-distanza-finestre

Condominio: distanza tra le finestre

Condominio: il regolamento edilizio, che impone una distanza minima tra pareti finestrate di edifici fronteggiantesi, deve essere osservato anche se dalle finestre dell’uno non è possibile la veduta sull’altro. Un condominio conveniva in giudizio la società immobiliare Raffaella S.r.l. che aveva realizzato un fabbricato a confine con l’edificio condominiale, ma a distanza inferiore a quella […]

Leggi Ancora