Close
Conduttore-occupante-danni

Conduttore e occupante: chi risponde dei danni?

L’occupante dell’immobile cui il conduttore abbia concesso l’uso momentaneo o anche continuativo della cosa locata non risponde nei confronti del locatore, se la cosa subisce un incendio, ai sensi dell’art. 2051 c.c. Il proprietario di un immobile aveva concesso in locazione il medesimo ad un amico, che, tuttavia, saltuariamente ne concedeva l’uso ad un terzo, […]

Leggi Ancora
Responsabilità-ente-processo

Responsabilità dell’ente e processo

La natura pubblica del processo a carico della società previsto dal d.lgs. n. 231 del 2001 è incompatibile con l’estinzione non fraudolenta dell’ente, ovvero con la cancellazione dal registro dalle imprese che consegue fisiologicamente alla chiusura della procedura fallimentare. La vicenda in commento era nata dall’imputazione nei confronti di tre soggetti, amministratori di un ente, […]

Leggi Ancora
Circolazione-stradale-responsabilità

Circolazione stradale e responsabilità

Responsabilità civile da sinistri derivanti dalla circolazione stradale: in caso di investimento di pedone, la responsabilità del conducente è esclusa quando non vi era, da parte di quest’ultimo, alcuna possibilità di prevenire l’evento. Il giudice di primo grado aveva rigettato la domanda di risarcimento danni proposta da due fratelli, la cui madre era deceduta in […]

Leggi Ancora
Consenso-informato-legittimazione

Consenso informato e legittimazione del trattamento sanitario

L’obbligo del consenso informato costituisce legittimazione e fondamento del trattamento sanitario senza il quale l’intervento del medico è, al di fuori dei casi di trattamento sanitario per legge obbligatorio o in cui ricorra uno stato di necessità, illecito. Nell vicenda de qua, i genitori di una bambina avevano citato in giudizio i medici e la […]

Leggi Ancora
Rifiuti-abbandonati-responsabile

Rifiuti abbandonati: non è responsabile il proprietario dell’area

Non è configurabile una responsabilità oggettiva a carico del proprietario o di coloro che a qualunque titolo abbiano la disponibilità dell’area interessata dall’abbandono dei rifiuti. La singolare vicenda aveva visto un Consorzio generale di bonifica impugnare l’ordinanza sindacale con cui, dopo aver dato atto che lungo la stradina di servizio a suo uso esclusivo insiste […]

Leggi Ancora
Responsabilità-ente-animali

Responsabilità dell’ente

L’applicazione dell’art. 2043 c.c. in luogo dell’art. 2051 c.c. impone che la responsabilità dell’ente si affermi solo previa individuazione del concreto comportamento colposo ad esso ascrivibile. Nella vicenda in esame, la Corte d’Appello, nel riformare la decisione di primo grado, aveva condannato un’Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro al pagamento, in favore del danneggiato di una […]

Leggi Ancora
Morte-rappresentante-società

Morte del legale rappresentante e responsabilità della società

A seguito della morte del legale rappresentante, deceduto nelle more del procedimento penale, alla società non può essere addebitata, pur nella mancanza di un modello organizzativo, un’omissione diretta a soddisfare un interesse o vantaggio dell’ente. Nella vicenda in esame, un operaio aveva riportato un infortunio sul luogo di lavoro a seguito della caduta sul medesimo […]

Leggi Ancora
Banche-assegni-diligenza

Banche: assegni e diligenza

Banche: in tema di assegni la diligenza richiesta impone un minimo di cautela superiore rispetto al tipo di attività esercitata; tuttavia, se alla verifica da parte dell’operatore l’assegno non presenti alterazioni, né risultava oggetto di denuncia di furto, discernere l’intento truffaldino è difficile. Nella vicenda de qua, una banca veniva convenuta in giudizio da un […]

Leggi Ancora
Condominio-infiltrazioni-concorso di colpa

Condominio: infiltrazioni e concorso di colpa

In tema di infiltrazioni in appartamento condominiale, il fatto che il condomino non abbia effettuato opere di contrasto all’umidità induce a ravvisare in capo allo stesso condomino un concorso di colpa nella causazione dell’evento dannoso. Un condominio, nella vicenda in esame, aveva citato in giudizio il condomino nel quale abitava, chiedendo che il medesimo fosse […]

Leggi Ancora