Close
Trasferimento-farmacie-corrispondenza

Trasferimento farmacie: è necessaria la corrispondenza tra titolarità e gestione?

In materia di trasferimento di farmacie, la titolarità e la gestione della farmacia devono essere abbinate, pertanto l’autorizzazione al trasferimento non può essere rilasciata nel caso in cui con un contratto di affitto di azienda la gestione venga scissa dalla titolarità. Nella vicenda de qua, un comune aveva negato l’autorizzazione al trasferimento, per contratto di […]

Leggi Ancora
Trasferimento-azienda-Garanzia

Trasferimento di azienda: non è sempre giustificato l’intervento del Fondo di Garanzia

In caso di trasferimento d’azienda, in presenza di un coobbligato solidale al pagamento del credito retributivo, quale è l’impresa cessionaria, non si giustifica l’intervento a carico del Fondo di Garanzia, salvo che non venga dimostrata l’insolvenza dello stesso cessionario. La vicenda giunta all’attenzione degli ermellini aveva preso le mosse dalla cessione di un’azienda, dichiarata fallita, […]

Leggi Ancora
Atto-revisione-farmacie

Atto di revisione della pianta organica delle farmacie: non occorre motivazione

L’atto di revisione della pianta organica delle farmacie, in quanto atto programmatorio a contenuto generale, non necessita in via generale di una analitica motivazione. A seguito della pubblicazione di un bando di concorso straordinario per l’assegnazione di un certo numero di sedi farmaceutiche e dei ricorsi che hanno fatto seguito, il comune che tale concorso […]

Leggi Ancora
Farmacia-successione-trasferimento

Farmacia: in caso di successione e di trasferimento, il termine è perentorio

Il termine di sei mesi dalla dichiarazione di successione, entro il quale gli eredi del titolare di farmacia deceduto sono tenuti a trasferire l’esercizio, va inteso come perentorio. La vicenda aveva preso le mosse dall’impugnazione, da parte di un farmacista, di un atto con cui era stato autorizzato dal comune di Taranto, il trasferimento di […]

Leggi Ancora
Trasferimento-di-farmacia

Trasferimento di farmacia

In caso di trasferimento di un esercizio farmaceutico all’interno della sede di pertinenza, il titolare non è libero di scegliere l’ubicazione dell’esercizio all’interno della zona, potendo l’Autorità sanitaria contrapporre valutazioni riferite allo scopo di ottimizzare la funzionalità del servizio. Nella vicenda de qua, un farmacista aveva presentato istanza di trasferimento della propria sede dagli attuali […]

Leggi Ancora
trasferimento-farmacia-zona

Il trasferimento della farmacia

Il trasferimento della farmacia all’interno della zona di competenza è soggetto ad autorizzazione dell’autorità competente. Nella vicenda in esame, un farmacista aveva chiesto al giudice amministrativo l’annullamento del rigetto della sua richiesta di autorizzazione per il trasferimento della rispettiva farmacia nonché il risarcimento dei relativi danni. Il T.A.R., tuttavia, aveva ritenuto di dover respingere il […]

Leggi Ancora